Tratto dal CALENDARIO DEL PARCO Montevecchia e Valle del Curone

DRAGONE OCCHIVERDI

Una vita da predatore

Aeshna isosceles, nota come Dragone occhiverdi, è un Anisottero della famiglia Aeshnidae che frequenta acque ferme o debolmente correnti. Specie precoce, si può osservare soprattutto in maggio e giugno, occasionalmente fino ad agosto inoltrato. Nel Parco è stata osservata solamente presso lo stagno del Calendone.

Gli odonati sono formidabili predatori. Gli adulti sfruttano le loro capacità visive e la loro abilità di volo per predare insetti, tra cui odonati di dimensioni generalmente inferiori, e altri artropodi. Questi predatori possono pattugliare determinati territori oppure attendere su posatoi il passaggio delle prede, che sono catturate principalmente in volo. Le larve, grazie alla loro colorazione mimetica, catturano le prede soprattutto all’agguato; soltanto in rari casi le inseguono attivamente.

Ovviamente, gli odonati a loro volta sono soggetti a predazione sia durante lo stadio larvale sia adulto; ragni, altri odonati, pesci, rane e uccelli come il gruccione sono solo alcuni esempi.

Altri post tratti dal CALENDARIO DEL PARCO Montevecchia e Valle del Curone

MAGGIO

VERDINA MAGGIORE

APRILE

VERDINA MAGGIORE

MARZO

LA LIBELLULA DEPRESSA

FEBBRAIO

LA LIBELLULA DEPRESSA

GENNAIO

LA LIBELLULA DEPRESSA