Tratto dal CALENDARIO DEL PARCO Montevecchia e Valle del Curone

GONFO FORCIPATO

Gli habitat

Gli odonati sono un gruppo di insetti cosmopolita che, grazie alla spiccata capacità di volo, è stato in grado di colonizzare tutte le terre emerse ad eccezione dei
poli. In generale, libellule e damigelle evitano le aree fredde e aride e prediligono gli ambienti caldi e umidi, essendo la loro presenza fortemente limitata dalla scelta di habitat acquatici idonei per portare a compimento il ciclo vitale. Dal punto di vista ecologico gli odonati si possono dividere in due gruppi principali: specie che vivono in acque stagnanti e specie che occupano corsi d’acqua corrente.

Nel Parco la presenza di entrambe le tipologie di ambienti permette di ospitare una comunità molto ricca e diversificata di odonati.

Il Gonfo forcipato (Onychogomphus forcipatus) trova rifugio nel Parco dove l’alveo dei fiumi raggiunge dimensioni maggiori e il substrato è composto da ghiaia e ciottoli. Si riconosce per l’evidente colorazione nera e gialla, i grossi cerci a forma di uncino e gli occhi azzurri separati sul dorso del capo. Molto caratteristico è anche il comportamento dei maschi, che spesso difendono il territorio appostandosi a terra su ciottoli di grandi dimensioni o nella posizione dell’obelisco, mantenendo l’addome inclinato verso l’alto.

Altri post tratti dal CALENDARIO DEL PARCO Montevecchia e Valle del Curone

SETTEMBRE

FRECCIAZZURRA MINORE

AGOSTO

FRECCIAZZURRA MINORE

LUGLIO

IMPERATORE COMUNE

GIUGNO

DRAGONE OCCHIVERDI

MAGGIO

FRECCIAROSSA

APRILE

VERDINA MAGGIORE

MARZO

LA LIBELLULA DEPRESSA

FEBBRAIO

LA LIBELLULA DEPRESSA

GENNAIO

LA LIBELLULA DEPRESSA